abb. impianto ant-inc - de tommaso

Vai ai contenuti

Menu principale:

abb. impianto ant-inc

ABBONAMENTI

Tutti gli impianti di protezione antincendio necessitano, come da normativa vigente, di periodiche ed accurate operazioni di controllo e manutenzione atte a garantirne l’efficienza. Tale manutenzione “ordinaria” deve essere svolta, con cadenza almeno semestrale e con personale specializzato, da società abilitate ad operare nel campo dell’antincendio.
Nel corso dell’intervento di manutenzione ordinaria vengono effettuate almeno le verifiche ed operazioni di seguito riportate, suddivise per tipologia di impianto.

• Rete idrica antincendio (normativa di rif. UNI EN 671; UNI EN 14384:2006; UNI 10779)
1.- Controllo e sorveglianza
Esame visivo generale dell’intero impianto compresa la cartellonistica;
Esame e riscontro di atti vandalici, eventuali interventi ed anomalie dell’impianto;
Verifica visiva stato di tutte le manichette in campo;
Verifica visiva stato della rete idraulica di alimentazione dell’impianto;
Verifica efficienza e disponibilità dell’impianto;
2.- Revisione
Verifica stato ed efficienza della centrale di pressurizzazione e pompaggio;
Pulizia e messa in funzione della centrale di pressurizzazione e pompaggio;
Verifica stato ed efficienza di ogni manichetta, lancia e cassetta;
Prova idraulica di funzionamento manichetta;
Verifica stato dei rubinetti e delle valvole di intercettazione sulla rete;
Prova di tenuta pressione a campione delle manichette;
Messa in servizio dell’impianto RETE IDRANTI;
Allineamento del motore al corpo pompante;
Controllo giunti di accoppiamento;
Prova in funzione delle elettropompe per circa 30min. a funzionamento continuo;
Verifica della funzionalità dell’impianto sprinkler (se esistente).

Torna ai contenuti | Torna al menu